FILTRO ARIA SPORTIVO

Rispondi
Avatar utente
andrea.marchiori
Utente
Utente
Messaggi: 181
Iscritto il: giovedì 16 maggio 2019, 15:59
Località: Venezia
    unknown unknown

Messaggio da leggere

Qualcuno di voi ha montato un filtro dlel' aria "sportivo" (quelli lavabili per capirci, come BMC ecc...)?
Da quel che sento, dovrebbe cambiare la rumorosità del motore. Ma i consumi?
Tipo 1.6 SW Lounge Multijet 120cv "Bat"
Nero cinema, ruote da 16", 4 deflettori, vetri oscurati, luci Osram Night Breaker Laser H7 Next Generation, griglia frontale brunita, antenna shark fin.
Avatar utente
pasquale.d'angella
Utente
Utente
Messaggi: 1430
Iscritto il: giovedì 26 ottobre 2017, 21:36
Località: Gonzaga
    unknown unknown

Messaggio da leggere

andrea.marchiori ha scritto: venerdì 12 luglio 2019, 18:08 Qualcuno di voi ha montato un filtro dlel' aria "sportivo" (quelli lavabili per capirci, come BMC ecc...)?
Da quel che sento, dovrebbe cambiare la rumorosità del motore. Ma i consumi?
Cea l ho sul tjet gpl..ho sia quello a pannello BMC nell airbox originale, che anche quello a cono...con quello a pannello cambia praticamente quasi niente a livello di suono..con il cono è da orgasmo _dribble
Avatar utente
Oldrobbi
Utente
Utente
Messaggi: 1219
Iscritto il: domenica 12 novembre 2017, 23:48
Località: italia
    unknown unknown

Messaggio da leggere

....si ma su un diesel....???????...non credo che sia lo stesso orgasmo... _sorriso _sorriso _sorriso
Tanta gente va in macchina ma solo in pochi guidano!!!
Tipo 5porte 1.6 Mtj2 Lounge - nero cinema - int neri - vetri neri - cerchi neri - frecce nere - sottogriglia nero....
(Bilstein B12 - tubi treccia - dischi ant baff - past EBC gialle)
TexTipo
Utente
Utente
Messaggi: 618
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2018, 11:32
Località: Napoli
    unknown unknown

Messaggio da leggere

pasquale.d'angella ha scritto: venerdì 12 luglio 2019, 19:15
andrea.marchiori ha scritto: venerdì 12 luglio 2019, 18:08 Qualcuno di voi ha montato un filtro dlel' aria "sportivo" (quelli lavabili per capirci, come BMC ecc...)?
Da quel che sento, dovrebbe cambiare la rumorosità del motore. Ma i consumi?
Cea l ho sul tjet gpl..ho sia quello a pannello BMC nell airbox originale, che anche quello a cono...con quello a pannello cambia praticamente quasi niente a livello di suono..con il cono è da orgasmo _dribble
Ciao, riesci a postare qualche video....anzi: qualche audio? Mi piacerebbe molto sentirlo...
Avatar utente
pasquale.d'angella
Utente
Utente
Messaggi: 1430
Iscritto il: giovedì 26 ottobre 2017, 21:36
Località: Gonzaga
    unknown unknown

Messaggio da leggere

Oldrobbi ha scritto: venerdì 12 luglio 2019, 22:52 ....si ma su un diesel....???????...non credo che sia lo stesso orgasmo... _sorriso _sorriso _sorriso
Guarda...l ho fatto montare ad un mio collega su una giulietta 2.0 jtdm 170cv...il risucchio mentre acceleri si sente parecchio...a differenza della mia che si sente molto il risucchio mentre accelero, ma si sente anche lo "sfarfallamento" in rilascio, oltre allo sbuffo della pop off di serie...insomma è una serie di orgasmi ad ogni tirata...lo sfarfallamento si sente anche mentre parcheggio xD _sorriso
Avatar utente
pasquale.d'angella
Utente
Utente
Messaggi: 1430
Iscritto il: giovedì 26 ottobre 2017, 21:36
Località: Gonzaga
    unknown unknown

Messaggio da leggere

TexTipo ha scritto: venerdì 12 luglio 2019, 23:00
pasquale.d'angella ha scritto: venerdì 12 luglio 2019, 19:15
Cea l ho sul tjet gpl..ho sia quello a pannello BMC nell airbox originale, che anche quello a cono...con quello a pannello cambia praticamente quasi niente a livello di suono..con il cono è da orgasmo _dribble
Ciao, riesci a postare qualche video....anzi: qualche audio? Mi piacerebbe molto sentirlo...
Vedo un po se riesco domani...ma non ti prometto niente, molto più probabile settimana prossima perché ho prestato tutti i miei attrezzi ad un mio amico perché gli ho dovuto risolvere un po di problemi alla sua auto per l impianto gpl che non commutava...quindi ho lasciato tutto a casa sua e non so se vado domani a riprendermeli o settimana prossima per cui sono un pochino impegnato
TexTipo
Utente
Utente
Messaggi: 618
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2018, 11:32
Località: Napoli
    unknown unknown

Messaggio da leggere

pasquale.d'angella ha scritto: sabato 13 luglio 2019, 0:31
TexTipo ha scritto: venerdì 12 luglio 2019, 23:00

Ciao, riesci a postare qualche video....anzi: qualche audio? Mi piacerebbe molto sentirlo...
Vedo un po se riesco domani...ma non ti prometto niente, molto più probabile settimana prossima perché ho prestato tutti i miei attrezzi ad un mio amico perché gli ho dovuto risolvere un po di problemi alla sua auto per l impianto gpl che non commutava...quindi ho lasciato tutto a casa sua e non so se vado domani a riprendermeli o settimana prossima per cui sono un pochino impegnato
Tranquilo....quando/se puoi _sorriso
Avatar utente
pasquale.d'angella
Utente
Utente
Messaggi: 1430
Iscritto il: giovedì 26 ottobre 2017, 21:36
Località: Gonzaga
    unknown unknown

Messaggio da leggere

TexTipo ha scritto: sabato 13 luglio 2019, 10:32
pasquale.d'angella ha scritto: sabato 13 luglio 2019, 0:31

Vedo un po se riesco domani...ma non ti prometto niente, molto più probabile settimana prossima perché ho prestato tutti i miei attrezzi ad un mio amico perché gli ho dovuto risolvere un po di problemi alla sua auto per l impianto gpl che non commutava...quindi ho lasciato tutto a casa sua e non so se vado domani a riprendermeli o settimana prossima per cui sono un pochino impegnato
Tranquilo....quando/se puoi _sorriso
Comunque pensandoci...dato che registrando il suono o video viene comunque in qualche modo "distorto"...e non rende....potresti fare una prova bella semplice semplice...stacca il tubo grosso che arriva alla scatola del filtro aria..il tubo che nel mio caso va dalla turbina alla scatola filtro ed ottieni lo stesso risultato di quando monti il filtro a cono, cosi ti rendi conto del suono che fa...mi raccomando la prova falla in un luogo possibilmente chiuso o comunque non su strada polverosa o con condizioni meteo di pioggia o forte vento...se entra acqua o polvere in quel tubo li, se il motore è turbo, mandi a "donne dai facili costumi" turbina e motore...quindi fai la prova giusto il tempo che ti serve per sentire come sarebbe col cono, fai la tua prova e poi valuti se comprarlo o meno..io l ho comprato al BEP'S a reggio emilia, è una catena quindi dovrebbe trovarsi un po in tutta italia
Avatar utente
andrea.marchiori
Utente
Utente
Messaggi: 181
Iscritto il: giovedì 16 maggio 2019, 15:59
Località: Venezia
    unknown unknown

Messaggio da leggere

OK, grazie. Ma è solo un problema di rumore o fa anche un qualche effetto a livello di consumi/prestazioni?
Tipo 1.6 SW Lounge Multijet 120cv "Bat"
Nero cinema, ruote da 16", 4 deflettori, vetri oscurati, luci Osram Night Breaker Laser H7 Next Generation, griglia frontale brunita, antenna shark fin.
Avatar utente
pasquale.d'angella
Utente
Utente
Messaggi: 1430
Iscritto il: giovedì 26 ottobre 2017, 21:36
Località: Gonzaga
    unknown unknown

Messaggio da leggere

andrea.marchiori ha scritto: domenica 14 luglio 2019, 22:07 OK, grazie. Ma è solo un problema di rumore o fa anche un qualche effetto a livello di consumi/prestazioni?
Secondo me consumi prestazioni non cambia niente... perché la centralina alla fine va a correggere il leggero flusso d aria in più...potrebbe andare un pelo meglio la macchina secondo me..
Avatar utente
pasquale.d'angella
Utente
Utente
Messaggi: 1430
Iscritto il: giovedì 26 ottobre 2017, 21:36
Località: Gonzaga
    unknown unknown

Messaggio da leggere

https://youtu.be/s9q9Jx7RMWM
Questo è il video dall esterno
https://youtu.be/M-hITdnF_FM
Questo è quel poco che dal video si sente all interno...vi chiedo di ascoltare entrambi i video con delle cuffie che magari si percepisce meglio il suono... in ogni caso dal vivo è diverso...molto più coinvolgente
Avatar utente
andrea.marchiori
Utente
Utente
Messaggi: 181
Iscritto il: giovedì 16 maggio 2019, 15:59
Località: Venezia
    unknown unknown

Messaggio da leggere

pasquale.d'angella ha scritto: martedì 23 luglio 2019, 13:23 https://youtu.be/s9q9Jx7RMWM
Questo è il video dall esterno
https://youtu.be/M-hITdnF_FM
Questo è quel poco che dal video si sente all interno...vi chiedo di ascoltare entrambi i video con delle cuffie che magari si percepisce meglio il suono... in ogni caso dal vivo è diverso...molto più coinvolgente
Dal punto di vista sonoro, simpatico quel "wuooh!" in accelerazione. Tu però hai messo un filtro a cono, "sportivo DOC". Io pensavo di sostituire solo l' unità filtrante all' interno del filtro originale, per cui penso che l' effetto "sound" sarà più limitato.
Mi fa gola il discorso ecologico, con la maggior durata di vita del filtro e la minor produzione di rifiuto secco non riciclabile, e mi interessava avere rassicurazioni sul fatto che almeno i consumi e le prestazioni fossero uguali. E mi pare che tutti abbiano detto finora che consumi e risposta restano simili, se non migliorano.
Tipo 1.6 SW Lounge Multijet 120cv "Bat"
Nero cinema, ruote da 16", 4 deflettori, vetri oscurati, luci Osram Night Breaker Laser H7 Next Generation, griglia frontale brunita, antenna shark fin.
Avatar utente
pasquale.d'angella
Utente
Utente
Messaggi: 1430
Iscritto il: giovedì 26 ottobre 2017, 21:36
Località: Gonzaga
    unknown unknown

Messaggio da leggere

andrea.marchiori ha scritto: giovedì 25 luglio 2019, 10:13
pasquale.d'angella ha scritto: martedì 23 luglio 2019, 13:23 https://youtu.be/s9q9Jx7RMWM
Questo è il video dall esterno
https://youtu.be/M-hITdnF_FM
Questo è quel poco che dal video si sente all interno...vi chiedo di ascoltare entrambi i video con delle cuffie che magari si percepisce meglio il suono... in ogni caso dal vivo è diverso...molto più coinvolgente
Dal punto di vista sonoro, simpatico quel "wuooh!" in accelerazione. Tu però hai messo un filtro a cono, "sportivo DOC". Io pensavo di sostituire solo l' unità filtrante all' interno del filtro originale, per cui penso che l' effetto "sound" sarà più limitato.
Mi fa gola il discorso ecologico, con la maggior durata di vita del filtro e la minor produzione di rifiuto secco non riciclabile, e mi interessava avere rassicurazioni sul fatto che almeno i consumi e le prestazioni fossero uguali. E mi pare che tutti abbiano detto finora che consumi e risposta restano simili, se non migliorano.
Calcola che ho lo scarico senza catalizzatore quindi il suono allo scarico è più aperto...ed essendo a benzina quindi con valvola a farfalla all aspirazione, quando lascio l acceleratore si sente provenire dal filtro il "frrrrr" che sarebbe l aria mossa dalle palette della turbina...nei diesel questo suono al rilascio non si sente, o si sente in rarissimissimi casi con acceleratore premuto leggermente ed a bassissimi giri..mentre si sente molto più accentuato il suono del risucchio d aria durante l accelerazione. Con il filtro sportivo a pannello, sia a benzina sia a diesel (anzi a maggior ragione al diesel) non cambia il suono, praticamente di quasi niente in percentuale il cambiamento del suono lo paragonerei all' 1% circa...come prestazioni invece un mio amico ha montato lo stesso mio filtro a cono, anzi più grosso anche con doppio cono (marca simoni racing) pagato un 20/25 euro su una giulietta 2.0jtdm 170cv ed ha notato un netto miglioramento sia ai bassi giri, ma soprattutto agli alti migliorando sempre più nel passare i km (circa dopo un 200km)..quindi se è per un discorso "ecologia" il filtro a pannello va bene...per un discorso suono/prestazioni invece quello a pannello (dentro airbox originale diciamo) lo sconsiglio perché PARLO PER ME non è cambiato assolutamente niente (1% di cambiamento come dicevo prima)..
Avatar utente
andrea.marchiori
Utente
Utente
Messaggi: 181
Iscritto il: giovedì 16 maggio 2019, 15:59
Località: Venezia
    Windows 10 Chrome

Messaggio da leggere

Finalmente ho montato il filtro K&N.
Era già oliato e pronto al montaggio nella sua scatola (preso on line per una cinquantina di euro). Si sistema perfettamente all' interno della scatola portafiltro originale.
Differenza di rumore non ne sento, da dentro l' abitacolo. La sensazione però è che il motore sia più "libero".
Vedremo col passare dei km se per caso i consumi sono cambiati (ma non penso). In termini di prestazioni, sarà sicuramente una mia impressione fobica, mi pare che l' auto adesso abbia più fiato, che tutto giri meglio. Tirando le marce prima ad un certo punto aveva il fiato corto, ora la soglia si è alzata.
Tipo 1.6 SW Lounge Multijet 120cv "Bat"
Nero cinema, ruote da 16", 4 deflettori, vetri oscurati, luci Osram Night Breaker Laser H7 Next Generation, griglia frontale brunita, antenna shark fin.
Avatar utente
Oldrobbi
Utente
Utente
Messaggi: 1219
Iscritto il: domenica 12 novembre 2017, 23:48
Località: italia
    Windows 10 Firefox

Messaggio da leggere

....confermo le tue impressioni...avendo una discreta esperienza dopo averli montati su diverse auto e diversi motori, con i K&N migliora qualcosina agli alti regimi, sembra che sia meno in affanno rispetto a prima....e questo sia sui benzina che sui diesel. aumento di potenza direi sia meglio nemmeno accennanrne ma il fiato "corto" si attenua in modo concreto.
Tanta gente va in macchina ma solo in pochi guidano!!!
Tipo 5porte 1.6 Mtj2 Lounge - nero cinema - int neri - vetri neri - cerchi neri - frecce nere - sottogriglia nero....
(Bilstein B12 - tubi treccia - dischi ant baff - past EBC gialle)
luxor
Utente
Utente
Messaggi: 7
Iscritto il: martedì 8 settembre 2020, 21:38
Località: Roma
    unknown Firefox

Messaggio da leggere

Le prestazioni ovvio che siano leggermente migliori perché ha un minore effetto filtrante dell’aria e quindi ne arriva di più in turbina e a parità di accelerazione dovrebbe teoricamente avere una risposta migliore. Quello su cui ho dubbi è l’effetto filtrante, essendo minore potrebbe far passare più sporcizia con effetti sul lungo tempo da valutare
TexTipo
Utente
Utente
Messaggi: 618
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2018, 11:32
Località: Napoli
    Windows 10 Chrome

Messaggio da leggere

luxor ha scritto: mercoledì 16 settembre 2020, 7:32 Le prestazioni ovvio che siano leggermente migliori perché ha un minore effetto filtrante dell’aria e quindi ne arriva di più in turbina e a parità di accelerazione dovrebbe teoricamente avere una risposta migliore. Quello su cui ho dubbi è l’effetto filtrante, essendo minore potrebbe far passare più sporcizia con effetti sul lungo tempo da valutare
Ciao, è proprio quello che mi frena. Quando cambio l'attuale filtro di serie, nonostante lo faccia secondo piano di manutenzione, sembra più il sacchetto dell'aspirapolvere che un filtro aria motore. Dentro ci trovo veramente di tutto . Ho paura , quindi, ad avere qualcosa di meno filtrante.
Avatar utente
Oldrobbi
Utente
Utente
Messaggi: 1219
Iscritto il: domenica 12 novembre 2017, 23:48
Località: italia
    Windows 10 Firefox

Messaggio da leggere

....io controllo sempre i condotti di aspirazione (fin dove ti viene consentito fare dalla costruzione meccanica di tali pertugi ovviamente) e da lì vedi se ristagna dello sporco oppure no....
dalla mia piccola esperienza non ho mai notato differenze tra filtri normali e quelli sportivi (sia a secco che con un velo d'olio) quindi ho sempre proseguito senza alcun timore....poi chi non si fida lo si trova sempre e per contro chi si è fidato (come il sottoscritto) non è che dopo "ics mila km" abbia rotto il motore a causa della "supposta scarsa filtratura" dell'aria in ingresso....
Tanta gente va in macchina ma solo in pochi guidano!!!
Tipo 5porte 1.6 Mtj2 Lounge - nero cinema - int neri - vetri neri - cerchi neri - frecce nere - sottogriglia nero....
(Bilstein B12 - tubi treccia - dischi ant baff - past EBC gialle)
luxor
Utente
Utente
Messaggi: 7
Iscritto il: martedì 8 settembre 2020, 21:38
Località: Roma
    unknown Firefox

Messaggio da leggere

Dipende molto dalla zona in cui ci vive, il filtro serve proprio per far arrivare aria quanto più pulita possibile nel motore, il tutto pagandolo con un po’ di perdita di carica. Ovviamente la differenza di filtraggio riguarda particelle piccolissime e molte di quelle passano e arrivano nel motore. Alcune bruciano e vengono espulse dai gas combusti, altre magari restano annidate all’interno. Come dice il nome i filtri sportivi sono pensati per chi cerca il millesimo di boost ad alti giri, anche a scapito di preservare tutte le parti in gioco.
Basta anche vedere visivamente come sia molto più sottile rispetto a un filtro standard.

Eventuali problemi possono saltare fuori dopo un po’ di anni,di certo non subito. Così come può capitare che non succeda assolutamente nulla.
Molto dipende dalla polverositá delle zone.
AndreaWokMarchiori
Utente
Utente
Messaggi: 26
Iscritto il: lunedì 1 giugno 2020, 21:38
Località: Martellago (VE)
    Windows 10 Chrome

Messaggio da leggere

Se cercate le varie prove comparative, vedrete che i filtri K&N filtrano incomparabilmente meglio di quelli di carta. A patto che siano oliati adeguatamente (cioè non troppo) e che vengano lavati ogni tot.
Questo è un esempio di prova comparativa: https://www.motomotor.it/2018/12/20/fil ... oliestere/

Ho cercato un filtro in poliestere ma la sprintfilter ancora non ha a catalogo quello omologato che fa per noi, per cui mi sono dovuto accontentare di quello in cotone.

Test prestazionale filtro K&N 33-3087 (Fiat Tipo): http://kandn.com/dynocharts/33-3087.pdf

Ciao.
AndreaWokMarchiori
Utente
Utente
Messaggi: 26
Iscritto il: lunedì 1 giugno 2020, 21:38
Località: Martellago (VE)
    Windows 10 Chrome

Messaggio da leggere

Altro test comparativo AL BANCO fra diversi filtri sportivi: https://www.mqmoto.it/test-comparativo-filtri-aria/
Video di 9 minuti in italiano: https://www.bing.com/videos/search?q=te ... &FORM=VIRE
La conclusione del video è praticamente quella che avevo tratto io dal vivo dopo aver montato il nuovo filtro: auto che "respira meglio" e che sembra avere "dei polmoni più grossi". Un briciolo di prestazioni in più e consumi invariati (in realtà forse sono leggermente migliorati perchè siccome il motore risponde meglio, mi ritrovo a schiacciare di meno l' acceleratore).
A ciascuno la scelta.

P.S. Per valutare la capacità di filtraggio non bisogna guardare allo spessore del filtro nel suo complesso, ma alla densità del materiale che lo compone e che filtra l' aria: il diametro delle particelle che riescono a passare attraverso il filtro è legato al materiale scelto e non a quanto alta è la fisarmonica che compone il filtro a pannello! In questo senso, la carta è certamente il materiale più economico ma anche quello più irregolare e che filtra peggio.
AndreaWokMarchiori
Utente
Utente
Messaggi: 26
Iscritto il: lunedì 1 giugno 2020, 21:38
Località: Martellago (VE)
    Windows 10 Chrome

Messaggio da leggere

Ultimo link: vista al microscopio dei diversi filtri (purtroppo manca quello di carta, se qualcuno trova qualcosa lo condivida!)http://www.supermototecnica.com/2015/09 ... termarket/
Avatar utente
Oldrobbi
Utente
Utente
Messaggi: 1219
Iscritto il: domenica 12 novembre 2017, 23:48
Località: italia
    Windows 10 Firefox

Messaggio da leggere

SprintFilter erano i migliori in quanto fatti in poliestere e quindi con "particelle" di passaggio aria esattamente e chimicamente calibrate per pulire ai massimi livelli l'aria immessa nel motore...purtroppo (credo) a causa di difficoltà o manzanze oscure, la ditta ha una produzione piuttosto limitata di tali filtri e quindi NON per tutte le auto...ma erano gran filtri davvero....e quasi meglio dei K&N o altri in cotone e cotone + olio.....peccato!!!!

aggiungo che ci si bada nei mezzi che vengono impiegati in zone molto polverose portano filtri aria in bagno d'olio (bobcat-caterpillar-jcb e via discorrendo) per cui anche se in piccolo e con solo un velo sottilissimo di olio come raccomandato nelle istruzioni dei vari produttori, il classico Kappaenne in cotone e olio mette al riparo anche dalle più piccole particelle.
chiaramente non si cerca una "camera bianca" in campo automobilistico...sarebbe un assurdo ed inutile spreco....
Tanta gente va in macchina ma solo in pochi guidano!!!
Tipo 5porte 1.6 Mtj2 Lounge - nero cinema - int neri - vetri neri - cerchi neri - frecce nere - sottogriglia nero....
(Bilstein B12 - tubi treccia - dischi ant baff - past EBC gialle)
AndreaWokMarchiori
Utente
Utente
Messaggi: 26
Iscritto il: lunedì 1 giugno 2020, 21:38
Località: Martellago (VE)
    Windows 10 Chrome

Messaggio da leggere

Dalla pagina di BMC del filtro FB937/04 (quello della Tipo):
Il filtro aria sportivo in cotone viene installato nell'airbox in sostituzione del filtro aria originale. E' prodotto con materiali altamente performanti che consentono un incremento del flusso dell'aria al motore rispetto al filtro aria originale in carta o in spugna, garantendo al contempo un'efficienza di filtrazione superiore: grazie alla combinazione dei diversi strati oliati, il contenimento di tutte le impurità è garantito fino a un minimo di 7 micron (certificato standard internazionali per la filtrazione ISO5011), mentre i filtri di carta OEM in genere richiedono un filtraggio totale di particelle fino a un minimo di 10 micron.
Avatar utente
Oldrobbi
Utente
Utente
Messaggi: 1219
Iscritto il: domenica 12 novembre 2017, 23:48
Località: italia
    Windows 10 Firefox

Messaggio da leggere

.....taaaaccccc.... _sorriso
Tanta gente va in macchina ma solo in pochi guidano!!!
Tipo 5porte 1.6 Mtj2 Lounge - nero cinema - int neri - vetri neri - cerchi neri - frecce nere - sottogriglia nero....
(Bilstein B12 - tubi treccia - dischi ant baff - past EBC gialle)
luxor
Utente
Utente
Messaggi: 7
Iscritto il: martedì 8 settembre 2020, 21:38
Località: Roma
    unknown Firefox

Messaggio da leggere

Secondo me a meno di fare modifiche alla centralina non si notano benefici rilevanti. La centralina lavora con determinati rapporti di aria combustibile e l’eccesso d’aria nei Diesel è molto alto. Forse qualcosa si nota ad alti regimi ma senza fare modifiche a tutto il resto il miglioramento di prestazione è sicuramente marginale
Rispondi