Mappa 1.4 T-Jet GPL

Rispondi
Robert
Utente
Utente
Messaggi: 9
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 9:26
Località: Torino
    unknown unknown

Messaggio da leggere

Come dicevo ho portato ad ottimizzare la centralina da "old school garage", vicino Torino.
Utilizzando ma macchina solo in "pista" abbiamo anche tolto il cat con un downpipe e messo un filtro a pannello BMC.
Dopo un tagliando completo (tutti i filtri, olio e candele) sono passati al banco prova, hanno collegato i pin della centralina al computer ed hanno iniziato a modificare i parametri.
I ragazzi non caricano una mappa preimpostata ma la personalizzano per ciascun veicolo.
Con la prima mappa l'auto andava molto male, saliva a singhiozzo e non esprimeva potenza.
Non avevano correttamente parametrato la peburg e la pressione del turbo andava e veniva.
Corretti i parametri sembra aver perso coppia, ma dai 3500 il gioco si fa molto più interessante rispetto al tiro originale, progredendo dove prima murava.
Il suono è leggermente più cupo, in più si sente il soffio della turbina che ora dovrebbe avere un picco di 1 bar
Anche senza catalizzatore non si sente particolare odore.
Pochi chilometri dopo mi spunta un errore di sistema "avaria sistema eobd - iniezione", mi dicono nulla di preoccupante ma al più presto vado a fare verificare cosa è successo, magari cercando di riprendere un po' di coppia in basso che ancora non mi soddisfa.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
TexTipo
Utente
Utente
Messaggi: 627
Iscritto il: lunedì 21 maggio 2018, 11:32
Località: Napoli
    unknown unknown

Messaggio da leggere

Ciao,
premesso che è proprio quello che cerco (togliere il muro dopo i 3500-4000) , seguo con interesse :)
Quello che mi infastidisce- motivo per cui rimapperei- è l'erogazione "seghettata" . E' un qualcosa che avverto distintamente durante la guida se porto l'acceleratore a fine corsa.
Robert
Utente
Utente
Messaggi: 9
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 9:26
Località: Torino
    unknown unknown

Messaggio da leggere

Si, anche se dal grafico ci sono vari picchi, ora riprende senza incertezze da qualsiasi marcia in modo più progressivo e continuo.
Non sono contento dei bassi, ovvero sotto i 3500 giri dove la risposta mi sembra identica a prima, se non meno pronta.
Quando tornerò in officina per il problema "avaria motore" chiedo se si può rimediare e correggere.
Avatar utente
pasquale.d'angella
Utente
Utente
Messaggi: 1430
Iscritto il: giovedì 26 ottobre 2017, 21:36
Località: Gonzaga
    unknown unknown

Messaggio da leggere

La pressione del turbo originale è a 1 bar......non ti hanno aumentato niente quindi
robs
    unknown unknown

Messaggio da leggere

La mia mappa fatta a Torino (chi me lo ha fatta mi ha parlato bene dell old School garage tra l'altro) mi ha dato un auto con turno in picco fino a 1.2 e 0.9 costante. Una mappa fatta ad hoc.. Auto molto più pronta da 2000 giri scarsi... Senza calci ma erogazione decisa e costante... Un auto non da pista ma pronta in ogni circostanza. Togliere il catalizzatore significa perdere coppia ai Bassi., meglio un cat200 celle. In 10000 km mai una spia accesa, e quando la tiro mi somma in terza.... Mai una commutazione automatica a benzina.... Insomma soddisfatto al 100 per 100
Avatar utente
pasquale.d'angella
Utente
Utente
Messaggi: 1430
Iscritto il: giovedì 26 ottobre 2017, 21:36
Località: Gonzaga
    unknown unknown

Messaggio da leggere

robs ha scritto: giovedì 3 dicembre 2020, 13:12 La mia mappa fatta a Torino (chi me lo ha fatta mi ha parlato bene dell old School garage tra l'altro) mi ha dato un auto con turno in picco fino a 1.2 e 0.9 costante. Una mappa fatta ad hoc.. Auto molto più pronta da 2000 giri scarsi... Senza calci ma erogazione decisa e costante... Un auto non da pista ma pronta in ogni circostanza. Togliere il catalizzatore significa perdere coppia ai Bassi., meglio un cat200 celle. In 10000 km mai una spia accesa, e quando la tiro mi somma in terza.... Mai una commutazione automatica a benzina.... Insomma soddisfatto al 100 per 100
Sinceramente mi sembra strano che abbia un "picco" ed un "costante" dato che non abbiamo overboost sulla tjet 120cv...dovrebbe essere 1.2 bar fissi... comunque la commutazione a benzina non la vedi perché il display sul computer di bordo non sempre ti avvisa della commutazione, ma te ne accorgi da come spinge più forte a benzina e come cambia il suono del motore...per gli errori, non ti appariranno mai perché gli str...zi ti disattivano la maggior parte degli errori che verrebbero fuori dalla mappa che ti fanno loro, la prima sarebbe la sonda lambda, quindi tutto ciò che concerne la sonda lambda ti escludono qualsiasi errore (ti basta staccare lo spinotto della sonda lambda per vedere che non si accende nessuna spia idem se stacchi il connettore delle bobine idem se stacchi il connettore della pop off ecc ecc ecc).. altrimenti per ogni scorreggia si accenderebbe la spia e andresti a dare la colpa a loro, quindi per evitare che il cliente vada a rompergli le balle ti cancellano un bel po di codici errore dall elenco dei codici guasti rilevabili dalla centralina
Robert
Utente
Utente
Messaggi: 9
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 9:26
Località: Torino
    unknown unknown

Messaggio da leggere

Riportata l'auto dai ragazzi di old school garage, risolto l'errore e l'auto va meglio. Non c'è nemmeno più l'odore di gas o benzina, sintomo che qualcosa non andava (si vede che era in protezione e girava grassa).
Ai bassi non ha potuto migliorare ulteriormente altrimenti la pieburg iniziava a dare noie e faceva salire a scatti i giri. Si potrebbe rimediare con quella del kit ss, ma la spesa non ne vale la pena.
Se ancora non dovesse soddisfare la mappa (anche questa fatta ad hoc) si passa ad una Garrett 1446, aspirazione e si può valutare intercooler maggiorato e nuovi iniettori, anche se quelli di serie dovrebbero starci dietro.
robs
    unknown unknown

Messaggio da leggere

pasquale.d'angella ha scritto: mercoledì 9 dicembre 2020, 9:20
robs ha scritto: giovedì 3 dicembre 2020, 13:12 La mia mappa fatta a Torino (chi me lo ha fatta mi ha parlato bene dell old School garage tra l'altro) mi ha dato un auto con turno in picco fino a 1.2 e 0.9 costante. Una mappa fatta ad hoc.. Auto molto più pronta da 2000 giri scarsi... Senza calci ma erogazione decisa e costante... Un auto non da pista ma pronta in ogni circostanza. Togliere il catalizzatore significa perdere coppia ai Bassi., meglio un cat200 celle. In 10000 km mai una spia accesa, e quando la tiro mi somma in terza.... Mai una commutazione automatica a benzina.... Insomma soddisfatto al 100 per 100
Sinceramente mi sembra strano che abbia un "picco" ed un "costante" dato che non abbiamo overboost sulla tjet 120cv...dovrebbe essere 1.2 bar fissi... comunque la commutazione a benzina non la vedi perché il display sul computer di bordo non sempre ti avvisa della commutazione, ma te ne accorgi da come spinge più forte a benzina e come cambia il suono del motore...per gli errori, non ti appariranno mai perché gli str...zi ti disattivano la maggior parte degli errori che verrebbero fuori dalla mappa che ti fanno loro, la prima sarebbe la sonda lambda, quindi tutto ciò che concerne la sonda lambda ti escludono qualsiasi errore (ti basta staccare lo spinotto della sonda lambda per vedere che non si accende nessuna spia idem se stacchi il connettore delle bobine idem se stacchi il connettore della pop off ecc ecc ecc).. altrimenti per ogni scorreggia si accenderebbe la spia e andresti a dare la colpa a loro, quindi per evitare che il cliente vada a rompergli le balle ti cancellano un bel po di codici errore dall elenco dei codici guasti rilevabili dalla centralina
Grazie Pasquale, leggo sempre con piacere i tuoi interventi nei vari post, evidentemente sarà anche come dici tu.. Io per esperienza personale devo dire che la mappa non mi ha mai dato problemi.... Seconda mappa fatta in vita mia... E sull altra (Multijet 75 cv) fatta nello stesso posto.. Chi ha avuto la. Mia 500 l ha rottamata a 160 000 km.. Era euro 4... Ma andava come una spia... Quindi spero bene per la mia mappa dellla tipo... Che va bene su bella fluida... E qualche risata me la fa fare....
robs
    unknown unknown

Messaggio da leggere

Robert ha scritto: mercoledì 9 dicembre 2020, 17:44 Riportata l'auto dai ragazzi di old school garage, risolto l'errore e l'auto va meglio. Non c'è nemmeno più l'odore di gas o benzina, sintomo che qualcosa non andava (si vede che era in protezione e girava grassa).
Ai bassi non ha potuto migliorare ulteriormente altrimenti la pieburg iniziava a dare noie e faceva salire a scatti i giri. Si potrebbe rimediare con quella del kit ss, ma la spesa non ne vale la pena.
Se ancora non dovesse soddisfare la mappa (anche questa fatta ad hoc) si passa ad una Garrett 1446, aspirazione e si può valutare intercooler maggiorato e nuovi iniettori, anche se quelli di serie dovrebbero starci dietro.
Ottimo... Mi avevano parlato bene di quell officina... E soprattutto competenti anche nella parte meccanica.... Chi mi ha fatto la centralina a me per casi della vita ha messo mani su un'aito preparata da loro.. E mi ha consigliato qualora volessi andare oltre di affidarmi a loro...
Robert
Utente
Utente
Messaggi: 9
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 9:26
Località: Torino
    unknown unknown

Messaggio da leggere

Dopo aver provato bene la macchina in tutti i possibili scenari, posso affermare una cosa.
OTTIMIZZARE LA CENTRALINA NON È QUELLO CHE CERCAVO.
L'auto risponde meglio alla richiesta di potenza, è più progressiva ma rimane sempre un veicolo pesante ed in basso fatica.
Agli alti ha una brillantezza sconosciuta al modello di serie, non mura più come prima e la zona rossa non è un miraggio (prima era inutile insistere), ma rimane sempre una potenza giusta per la cilindrata, assorbita dalla massa.
Se volete un mezzo divertente e brillante allora dovete pensare ad una Garrett 1446 oppure una td04 e tutti i relativi adeguamenti (freni e sospensioni, iniettori, aspirazione ed intercooler).
Se volete spendere soldi in una mappa (350 più Iva), filtro aria (circa 70), e downpipe (circa 150) per avere poco di più, pensateci bene, potrebbe non bastarvi.
Robert
Utente
Utente
Messaggi: 9
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2017, 9:26
Località: Torino
    unknown unknown

Messaggio da leggere

Ah dimenticavo, sarà anche complice l'inverno, ma i consumi sono aumentati di un 10% a parità di scenari di utilizzo.
Jius24
Utente
Utente
Messaggi: 23
Iscritto il: venerdì 2 novembre 2018, 22:34
Località: Piacenza
    unknown unknown

Messaggio da leggere

Robert ha scritto:Riportata l'auto dai ragazzi di old school garage, risolto l'errore e l'auto va meglio. Non c'è nemmeno più l'odore di gas o benzina, sintomo che qualcosa non andava (si vede che era in protezione e girava grassa).
Ai bassi non ha potuto migliorare ulteriormente altrimenti la pieburg iniziava a dare noie e faceva salire a scatti i giri. Si potrebbe rimediare con quella del kit ss, ma la spesa non ne vale la pena.
Se ancora non dovesse soddisfare la mappa (anche questa fatta ad hoc) si passa ad una Garrett 1446, aspirazione e si può valutare intercooler maggiorato e nuovi iniettori, anche se quelli di serie dovrebbero starci dietro.
Ciao a tutti, leggendo questa sezione ho una sola domanda: che cosa intendi per Pieburg? Ti riferisci alla Pierburg? Ma quale pezzo o sensore in particolare?

Inviato dal mio SM-G770F utilizzando Tapatalk

Rispondi